1safe

1safe

Garantire la sicurezza ai propri cittadini è da sempre uno dei capisaldi del programma dell’Amministrazione Comunale. Ecco perché Sirmione ha deciso di aderire al progetto 1SAFE: da questo 2020 sarà infatti attivo il sistema di monitoraggio che permette al Comune e alle autorità preposte di controllare le segnalazioni fornite dai cittadini sulle potenziali situazioni di pericolo nel proprio territorio.

 “Convinti che ogni cittadino possa contribuire alla sicurezza del territorio, grazie all’App 1Safe avremo un’ulteriore opportunità: uno strumento di comunicazione più veloce e diretta tra cittadino e uffici comunali” commenta il Sindaco Luisa Lavelli.

"1Safe rientra tra i molti interventi finalizzati alla sicurezza del territorio, uno degli obiettivi prioritari della nostra amministrazione. Con questo strumento sarà possibile ottimizzare la gestione delle segnalazioni ricevute dai cittadini per dare risposte immediate alle più diverse esigenze” così Roberto Campagnola, Assessore alla sicurezza e protezione civile.


Cosa è 1SAFE?

1SAFE è un sistema di sicurezza partecipata, che mette a disposizione di ogni cittadino la possibilità di segnalare situazioni anomale e potenzialmente pericolose, utilizzando un’App disponibile in 6 lingue, scaricabile gratuitamente dagli store per Android e iOs.

Le segnalazioni che possono essere effettuate tramite la piattaforma 1SAFE sono molteplici: dal furto di veicolo, all’incidente stradale, potenziali situazioni di disturbo, eventi meteo, aggressioni, atti vandalici, truffe, incendi, persone sospette o moleste, segnalazioni connesse alla sosta irregolare di veicoli come l’occupazione senza titolo di uno stallo al servizio di persone invalide, alberi divelti, segnalazioni inerenti il verde pubblico e privato, segnalazioni sul malgoverno di animali, buche, illuminazione pubblica carente, oggetti smarriti, rifiuti abbandonati, tombini guasti o perdite d’acqua, ed ancora, veicoli abbandonati, venditori abusivi, molestie olfattive, situazioni di pericolo generico di edifici occupazioni abusive di suolo, natanti alla deriva.

Non solo, sarà possibile segnalare spiacevoli casi di abbandono degli animali e facilitare l’intervento degli enti opportuni.

L’operatività di 1SAFE è garantita 24h/24h, con una copertura effettuata dal Comune fino alle 22, mentre il servizio durante le ore notturne sarà effettuato dalla società Fidelitas Spa.
Tutte le segnalazioni sono soggette alla valutazione di un algoritmo brevettato che ne definisce il grado di affidabilità; tale indice può crescere o decrescere in funzione della credibilità del segnalatore e della conferma o smentita di altri utenti.

1SAFE può essere utilizzata in modalità anonima, con la possibilità di visualizzare gli eventi ma senza poter fare segnalazioni, o come utente registrato con il proprio numero di telefono che in caso di segnalazione sarà visibile solo all’Autorità.

L’utente registrato, dal proprio smartphone, può vedere la mappa del luogo in cui si trova e, se ravvisa un evento che mina la sicurezza, può segnalarlo semplicemente premendo un pulsante, indicando il tipo di pericolo percepito (aggressione, furto, persona sospetta, incidente, etc.).

1SAFE crea immediatamente un punto di allarme sulla mappa. In questo modo tutti gli utenti che hanno l’App e che si trovano nelle vicinanze o che hanno salvato quell’area come di proprio interesse (per esempio: la propria abitazione, la scuola dei figli, la residenza dei genitori...), ricevono un alert restando sempre aggiornati su ciò che accade.

Ricevuta la notifica di allarme, coloro che si trovano nel raggio visivo dell’evento, possono confermare o smentire la segnalazione, contribuendo ad aumentarne o diminuirne l’affidabilità.

Così strutturata l’App permette ai cittadini di contare su una nuova forma di sicurezza partecipata: il sistema non richiede la condivisione del proprio numero di telefono con sconosciuti, né impone un limite numerico degli utenti da avvisare. Funziona grazie al sistema di geolocalizzazione che individua la posizione precisa dell’evento e, non essendo possibile l’inserimento di testo aggiuntivo, inibisce ogni utilizzo improprio della piattaforma.

Al via quindi il primo periodo di rodaggio per ottimizzare le procedure di analisi delle segnalazioni e di intervento, nel minor tempo possibile. La collaborazione di tutti i cittadini sarà centrale per la buona riuscita del progetto.

 

Di seguito il qr code per scaricare l'app 1safe

Unitag HD QRCode 1595425926522

Albo dei volontari

Il Regolamento concernente le modalità di rapporto tra l’Amministrazione Comunale di Sirmione e le persone che intendono svolgere attività individuale di volontariato disciplina l’insieme di attività prestate da singoli cittadini nella forma del volontariato individuale a favore della comunità in modo personale, spontaneo, gratuito, senza fini di lucro e in collaborazione con il Comune

Le attività di volontariato sono svolte nelle seguenti aree di intervento:
  • Assistenza e supporto alle manifestazioni culturali, sportive, sociali e ricreative, alle attività di carattere culturale e di carattere sociale ed assistenziale;
  • Supporto nelle attività di informazione e diffusione delle iniziative comunali o degli organismi convenzionati con il Comune;
  • Piccole manutenzioni e/o pulizie di aree verdi, monumenti, aiuole ed aree comunali a verde che non richiedano attestati o qualificazioni specifiche, fatte salve le convenzioni in essere e future con enti e società esterne;
  • Monitoraggio del territorio con segnalazione di eventuali situazioni che richiedano l'intervento di operatori del Comune;
  • Supporto e collaborazione con la Polizia Municipale per i servizi di regolamentazione della circolazione durante le cerimonie religiose, le manifestazioni a carattere culturale, sportivo e civile e le attività scolastiche.

Per prestare servizio come volontari è necessario chiedere l’iscrizione all’Albo Volontari Comunali a cui aderiscono persone fisiche che intendano prestare volontariamente la loro opera, a titolo personale e gratuito, per lo svolgimento di attività di volontariato in collaborazione con il Comune.
L’attività di volontariato deve intendersi quella prestata in modo spontaneo e gratuito dal singolo volontario in una logica di complementarietà e non di sostituzione degli operatori pubblici.
L’attività dei singoli volontari non può essere in alcun modo retribuita.

I cittadini interessati ad essere iscritti nell’Albo Volontari Comunali, dopo aver preso visione del Regolamento, possono presentare una richiesta utilizzando il modello di Domanda di iscrizione all’Albo Volontari Comunali.
 
Per qualsiasi informazione sui Volontari Comunali è possibile rivolgersi a:
Ufficio Cultura e Turismo
tel. 030 9909181 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o visitare la pagina web dedicata aiVolontari Civici

Allegati:

Albo dei volontari

Il Regolamento concernente le modalità di rapporto tra l’Amministrazione Comunale di Sirmione e le persone che intendono svolgere attività individuale di volontariato disciplina l’insieme di attività prestate da singoli cittadini nella forma del volontariato individuale a favore della comunità in modo personale, spontaneo, gratuito, senza fini di lucro e in collaborazione con il Comune

Le attività di volontariato sono svolte nelle seguenti aree di intervento:
  • Assistenza e supporto alle manifestazioni culturali, sportive, sociali e ricreative, alle attività di carattere culturale e di carattere sociale ed assistenziale;
  • Supporto nelle attività di informazione e diffusione delle iniziative comunali o degli organismi convenzionati con il Comune;
  • Piccole manutenzioni e/o pulizie di aree verdi, monumenti, aiuole ed aree comunali a verde che non richiedano attestati o qualificazioni specifiche, fatte salve le convenzioni in essere e future con enti e società esterne;
  • Monitoraggio del territorio con segnalazione di eventuali situazioni che richiedano l'intervento di operatori del Comune;
  • Supporto e collaborazione con la Polizia Municipale per i servizi di regolamentazione della circolazione durante le cerimonie religiose, le manifestazioni a carattere culturale, sportivo e civile e le attività scolastiche.

Per prestare servizio come volontari è necessario chiedere l’iscrizione all’Albo Volontari Comunali a cui aderiscono persone fisiche che intendano prestare volontariamente la loro opera, a titolo personale e gratuito, per lo svolgimento di attività di volontariato in collaborazione con il Comune.
L’attività di volontariato deve intendersi quella prestata in modo spontaneo e gratuito dal singolo volontario in una logica di complementarietà e non di sostituzione degli operatori pubblici.
L’attività dei singoli volontari non può essere in alcun modo retribuita.

I cittadini interessati ad essere iscritti nell’Albo Volontari Comunali, dopo aver preso visione del Regolamento, possono presentare una richiesta utilizzando il modello di Domanda di iscrizione all’Albo Volontari Comunali.
 
Per qualsiasi informazione sui Volontari Comunali è possibile rivolgersi a:
Ufficio Cultura e Turismo
tel. 030 9909181 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o visitare la pagina web dedicata aiVolontari Civici

Allegati:

Doposcuola

Sono sempre aperte le iscrizioni per il servizio di doposcuola che il Comune di Sirmione organizza in collaborazione con la Cooperativa Sociale Nuovo Cortile.

Il doposcuola è attivo dal mese di ottobre fino a fine maggio.

Orari:

  • martedì, giovedì e venerdì dalle ore 14.00 alle ore 16.00 nello spazio riservato alla Ludoteca in Piazza Virgilio.

Gli educatori del doposcuola aiutano i bambini nello svolgimento dei compiti, organizzano laboratori creativi. I bambini vivono una bella esperienza di socializzazione grazie ad una varietà di attività didattico-formative. 
La quota di partecipazione è di Euro 55,00 al mese, ed il pagamento dovrà essere effettuato entro e non oltre il 25 di ogni mese per il mese successivo (i posti disponibili sono 50). Il pagamento dovrà essere effettuato mediante pagoPA dal sito del comune.
Ai bambini iscritti al doposcuola è garantito anche il servizio mensa (che va ricaricata tramite il proprio borsellino elettronico).

E dopo le 16? 
Al termine del doposcuola è possibile andare in ludoteca. Gli stessi educatori del doposcuola accompagnano i bambini alla ludoteca dove le attività proseguono fino alle 18.30. Il servizio di accompagnamento dalla sede della scuola elementare alla sede della ludoteca è gratuito e deve essere autorizzato dai genitori compilando il modulo predisposto.

Hai più di 60 anni? Non sei ancora vaccinato?

I Centri Vaccinali delle ASST ti aspettano senza necessità di prenotazione

 8x2 vaccinazione covid over 60 2021 826x207

Campagna di vaccinazione anti Covid-19
Più siamo, prima vinciamo

Hai più di 60 anni? Non sei ancora vaccinato?
I centri vaccinali delle ASST, Aziende Socio Sanitarie Territoriali, ti aspettano senza necessità di prenotazione (è necessaria la tessera sanitaria e la carta di identità).

Sarà somministrato il vaccino Janssen (Johnson&Johnson), che prevede una sola dose. Il vaccino, di comprovata efficacia, ha il vantaggio di non vincolare il vaccinato ad un secondo appuntamento. L’idoneità alla vaccinazione sarà valutata dal medico del Centro Vaccinale.

vaccinazione covid over 60 2021 826x1169

Piano Annuale offerta abitativa

ANNO 2021

I Servizi Abitativi Pubblici in Lombardia, sono regolati dalla Legge Regionale 8 luglio 2016 n. 16 "Disciplina regionale dei servizi abitativi", che definisce anche le funzioni dei Comuni e i criteri della programmazione dell’offerta abitativa, individuando l’ambito territoriale del Piano di Zona quale riferimento per la programmazione dei servizi abitativi, dal Regolamento Regionale 4 agosto 2017 n. 4. “Disciplina della programmazione e dell'offerta abitativa pubblica e sociale e dell'accesso e permanenza nei servizi abitativi pubblici", modificato con successivo Regolamento Regionale n.3/2019.

Con Comunicato n. 45 del 2 aprile 2019 la Giunta regionale ha approvato le "Indicazioni operative in ordine alla programmazione dell’offerta abitativa pubblica e sociale a seguito dell’approvazione del regolamento regionale n. 3/2019".
Il Regolamento Regionale è attualmente in fase di revisione a seguito di Sentenza della Corte Costituzionale n. 44 del 28 gennaio 2020 e Ordinanza del Tribunale di Milano del 27/07/2020.

 

Di seguito è possibile scariare il Piano Annuale  Offerta Abitativa anno 2021:  pdf Piano Annuale offerta abitativa (575 KB)

Prescuola

Gli alunni della scuola primaria che ne fanno richiesta possono arrivare a scuola fin dalle ore 7,30. Al loro arrivo vengono accolti da personale specializzato che organizza anche delle attività soprattutto di gioco.

Il servizio è a disposizione dei bambini i cui genitori, per motivi di lavoro, devono portarli a scuola in anticipo rispetto all'orario scolastico. Anche se il servizio è gratuito, è necessaria l'iscrizione da effettuare, on-line attraverso il sito del Comune di Sirmione.

Il servizio di Prescuola è attivo tutti i giorni del calendario scolastico.

Scuole per l'infanzia del Comune di Sirmione

A Sirmione ci sono 4 scuole per l'infanzia, tutte private e convenzionate con il Comune.

 

- Scuola dell’infanzia “San Salvatore”

(per l’a.s. 22/23 le attività sono sospese)
Indirizzo: Viale Re Desiderio, 6
Recapito telefonico: 030916036
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Asilo nido (6 mesi - 2 anni)
  • Sezione Primavera (2 - 3 anni)
  • Scuola per l'infanzia (3 - 6 anni)

-Scuola dell’infanzia “M.A. Durighello”

Indirizzo: Via Asilo, 1
Recapito telefonico: 030919042
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Sezione Primavera (2 - 3 anni)
  • Scuola per l'infanzia (3 - 6 anni)

- Scuola dell’infanzia “Giovanni XXIII”

Indirizzo: Via Verona, 71/A
Recapito telefonico: 030919062
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Sezione Primavera (2 - 3 anni)
  • Scuola per l'infanzia (3 - 6 anni)

- Scuola dell’infanzia “Sant’ Orsola"

Indirizzo: Via Galvani, 41
Recapito telefonico: 0309906671
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Asilo nido (6 mesi - 2 anni)
  • Sezione Primavera (2 - 3 anni)
  • Scuola per l'infanzia (3 - 6 anni)

Per tutto ciò che riguarda il funzionamento delle Scuole (iscrizioni, orari, rette, ecc.) bisogna rivolgersi direttamente alle Scuole stesse.
Si informa che l'Amministrazione  provvede ad erogare due tipi di contributi:

  • per reddito in relazione alle fasce di reddito stabilite nel Piano di Diritto allo Studio, 
  • per il secondo figlio frequentante anch'esso una scuola dell'infanzia sul territorio.

Per effettuare la domanda di iscrizione è necessario compilare il seguente link: Vai al modulo

Allegati:

Comune di Sirmione

Piazza Virgilio, 52 25019 Sirmione (BS)
C.F.: 00568450175
P.IVA: 00570860981
www.comune.sirmione.bs.it

Contatti

Telefono 030 9909100
WhatsApp 393 822 9837
Fax 030 9909101

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PagoPA di Sirmione

Comune di Sirmione - C.F.: 00568450175 P.Iva: 00570860981 © 2017  - ©Tutti i diritti riservati