< Torna all'elenco news

I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CASTELLO

Avviso di divieto temporaneo di transito veicolare in via Vittorio Emanuele


Immagine
08/03/2019

I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CASTELLO GIUNGONO AL TERMINE

Avviso di divieto temporaneo di transito veicolare in via Vittorio Emanuele

Sirmione 7 marzo 2019 – Ancora pochi giorni di attesa e finalmente piazza Castello si svelerà nella sua nuova veste a turisti e cittadini residenti.
Dopo 5 mesi di lavoro a ritmo serrato ed un investimento di 760.000 euro, si avvia a tornare alla normalità la prima delle piazze che si offre a chi entra in centro storico.
Manca ancora un passaggio fondamentale, la posa dell’ultimo tratto di pavimentazione, per realizzare il quale si renderà necessario chiudere al transito veicolare il tratto di via Vittorio Emanuele compreso tra il ponte di accesso al centro storico e l’intersezione con via Dante.

I giorni e gli orari interessati dal divieto di transito sono i seguenti:

  • - dalle ore 9.30 di lunedì 18 fino alle 24 di venerdì 22 marzo
  • - dalle ore 9.30 di lunedì 25 fino alle 24 di mercoledì 27 marzo.

In tali giornate, per contenere i disagi, sono stati messi in atto alcuni provvedimenti a favore dei residenti e delle strutture ricettive.

1) Verrà sempre garantito il passaggio dei pedoni e dei mezzi di soccorso in ingresso e in uscita dal centro storico.

2) In aggiunta al tradizionale parcheggio di piazzale Porto, i residenti potranno utilizzare alcuni ulteriori stalli a loro riservati in viale Marconi, in prossimità dell’hotel Boiola.

3) I residenti potranno usufruire di un servizio di navetta all’interno del centro storico, utilizzabile dalle ore 7 alle ore 8 in uscita e poi durante la giornata per casi specifici. È sufficiente prenotare con una email a parking@sirmioneservizi.it dalle 8 alle 20 al n. 030.5356077.


4) Per gli ospiti delle attività alberghiere sarà disponibile gratuitamente il servizio Grifo Parking.
Per quanto riguarda la raccolta domiciliare dei rifiuti

  • - per l’umido e il vetro il ritiro continuerà a svolgersi regolarmente
  • - la carta, il cartone, la plastica e il secco verranno recuperati nei giorni di apertura; pertanto vanno trattenuti temporaneamente presso le abitazioni e le attività già operative.

Il ritardo nella posa del pavimento rispetto al programma iniziale, si sottolinea, è legato agli imprevisti emersi durante la realizzazione dei sottoservizi.

A breve dunque l’inaugurazione ufficiale con una speciale sorpresa.
Per ulteriori chiarimenti e informazioni è possibile contattare l’Ufficio Gestione del Territorio telefonando al n. 030.9909123.

Allegati


torna all'inizio del contenuto